www.parcocapanne.it

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Prima Pagina

E-mail Stampa PDF

Eventi alluvionali autunno 2014. Danni ai sentieri nel Parco

Gli ultimi eventi alluvionali dell'autunno 2014 hanno provocato diversi danni anche ai sentieri presenti nel Parco naturale e SIC "Capanne di Marcarolo".

Di seguito le principali segnalazioni di difficoltà e interruzioni:

-  Sentiero Voltaggio-Monte Tobbio (riferimento carta escursionistica del Parco itinerario n. 5 / triangolo giallo pieno), è interessato da frana nel tratto in località Monte delle Rocche;

-  Sentiero Laghi della Lavagnina-Cascina Magge (riferimento carta escursionistica del Parco itinerario tre pallini gialli pieni), è interessato da diversi dilavamenti e frane lungo tutto il tragitto;

- Sentiero Monte Colma-Monte Pracaban (riferimento carta escursionistica del Parco itinerario n. 10 / triangolo giallo vuoto e T), è interessato da diverse frane e dilavamenti lungo tutto il tragitto. 

Ultimo aggiornamento Martedì 05 Marzo 2013 18:13
 

Previsioni Meteo

 

Benvenuti!

E-mail Stampa PDF

 

Immagine Apertura

Il saluto del Presidente del Parco

Benvenuti nel Parco Naturale delle Capanne di Marcarolo! Avete fatto una scelta di natura e di cultura. Qui troverete boschi e praterie incontaminate in cui sopravvivono piante e animali altrove estinti; torrenti di acqua limpidissima, che scorrono incassati tra pareti ripide e scoscese; profumi di essenze alpine e mediterranee, che si mescolano inebrianti in queste montagne a ridosso del mare. Ma soprattutto conoscerete la storia della nostra gente, la sua cultura, le sue tradizioni. Capirete quanta tenacia c'è voluta per restare abbarbicati nei secoli su questi poggi, tra boschi e campi strappati alla natura con i denti. Lontano dalla grande Storia, ma neanche troppo. E allora scoprirete le oscure vicende del monastero di Bano e gli itinerari della via del sale e di quella dell'olio. Oppure i tragici fatti della Benedicta, quando su queste montagne furono scritte pagine eroiche della Resistenza. Di sicuro sarete accolti benevolmente dalla piccola comunità che ancora vive alle Capanne, fedele alla tradizione dei suoi antenati. Vi offriranno i prodotti della nostra terra, densi di sapori antichi e genuini. Tornerete a casa soddisfatti, convinti di essere stati in uno dei luoghi più autentici d'Italia. Dunque vi aspettiamo, arrivederci a presto!

 

Ultimo aggiornamento Martedì 06 Agosto 2013 08:49
 
 

Parco News

Eventi alluvionali autunno 2014. Danni ai sentieri nel Parco

Eventi alluvionali autunno 2014. Danni ai sentieri nel Parco

Gli ultimi eventi alluvionali dell'autunno 2014 hanno provocato diversi danni anche ai sentieri pr....

Biodiversity - Accompagnamenti gratuiti nel Parco

Biodiversity - Accompagnamenti gratuiti nel Parco

BIODIVERSITY - La diversità della vita Con il contributo della Il Parco Naturale delle Capanne....

FUNGHI, RIDOTTO IL COSTO DEL TESSERINO. Di seguito le nuove modalità di pagamento SENZA COMMISSIONI.

FUNGHI, RIDOTTO IL COSTO DEL TESSERINO. Di seguito le nuove modalità di pagamento SENZA COMMISSIONI.

La Regione Piemonte ha ridotto il costo dell'autorizzazione per la raccolta dei funghi. Con una modi....

Piemonte Parchi on-line

Piemonte Parchi on-line

Dopo trent’anni la rivista Piemonte Parchi si rinnova e riparte in una nuova versione on line, e....

Caccia nelle ZPS, modifiche della Regione Piemonte

Caccia nelle ZPS, modifiche della Regione Piemonte

Attività venatoria nella Rete Natura 2000.La Giunta Regionale, nella seduta del 29 settembre 2014, ....

Misure di Conservazione della Rete Natura 2000

Misure di Conservazione della Rete Natura 2000

Con DGR 54-7409 del 7 aprile 2014 la Regione Piemonte ha approvato le "Misure di Conservazione per l....

PARCO RACCONTA 2014

PARCO RACCONTA 2014

SCARICA IL CALENDARIO PARCO RACCONTA 2014 NOVEMBRE sabato 9 novembre – Capanne di MarcaroloL....

Oggi nel Parco

Funghi e piante, nuove specie per il Parco

Funghi e piante, nuove specie per il Parco

Mycena seynii Quél. è stata recentemente scoperta nel Parco da un guardiaparco e determinata dal Prof. Franco Orsino e dalla Dott.ssa Rosa Dameri. All'inizio del 2014, il totale della biodiversità....

Euphorbia hyberna insularis

Euphorbia hyberna insularis

Euphorbia hyberna L. subsp. insularis (Boiss.) Briq. è stata ritrovata nel Parco; erano quasi 10 anni che la popolazione segnalata nel 1884 dal De Notaris, dopo una drastica contrazione determinata d....

La Sfinge del Galio o Sfinge Colibrì

La Sfinge del Galio o Sfinge Colibrì

La Sfinge del Galio (Macroglossum stellatarum, Linnaeus 1758) è una falena diurna, con abitudini migratorie, che popola la regione Paleartica. Possiede un controllo del volo particolarmente efficient....

Ricami di ghiaccio, lo spettacolo della calaverna

Ricami di ghiaccio, lo spettacolo della calaverna

Le nubi orografiche, quelle che seguono il contorno dei rilievi, nella stagione fredda portano alla formazione di un ghiaccio che circonda tutto ciò che si trova sopra il suolo: rocce, alberi, arbust....

Il sentiero dei funghi

Il sentiero dei funghi

Vi proponiamo una passeggiata alla ricerca di alcune, se sarete fortunati molte, delle 500 e più specie di funghi sino ad oggi recensite nel Parco Naturale delle Capanne di Marcarolo.Punto di partenz....

Il formicaleone

Il formicaleone

Palpares libelluloides (Linnaeus, 1764) è un insetto dell'ordine dei Neurotteri, appartenente alla famiglia dei Myrmeleontidae, volgarmente chiamati formicaleoni per la pratica predatoria delle larve....

Aquilegia ophiolithica, rarità del Monte Figne

Aquilegia ophiolithica, rarità del Monte Figne

Aquilegia ophiolithica Barberis et Nardi, insieme a Cerastium utriense Barberis e Viola bertolonii Pio emend. Merxm. et Lippert, appartiene al contingente endemico a ristretto areale della flora del P....

Marzuolo, pregiato fungo primaverile

Marzuolo, pregiato fungo primaverile

Hygrophorus marzuolus (Fr.:Fr.) Bres., in italiano Marzuolo o Dormiente, è un fungo del tardo inverno / inizio primavera, molto apprezzato per le sue carni. Fino ad oggi non era noto per il Parco Na....

Lerma e il sentiero della Pieve Romanica

Lerma e il sentiero della Pieve Romanica

 Particolare dell'affresco dietro l'abside della suggestiva chiesa di San Giovanni Battista al Piano (Lerma - AL). La chiesa è meta di un breve ma interessante sentiero che parte dall'antico ricetto....

Lerma e i suoi bucaneve

Lerma e i suoi bucaneve

Dal centro storico di Lerma, dove è presente la sede operativa del Parco Naturale delle Capanne di Marcarolo, attraverso l'antico Ricetto, un agevole e ben segnalato sentiero conduce sino alla sponda....

Newsletter

Statistiche

Tot. visite contenuti : 999377

Chi è online

 4 visitatori online

Archivio